Regione Veneto

UTILIZZO AREE PUBBLICHE


Si può trattare di OCCUPAZIONE PERMANENTE (es. con cavi, condutture, fioriere, ecc.) o OCCUPAZIONE TEMPORANEA (es. per lavori edili).

Per presentare domanda di occupazione spazi ed aree pubbliche sia del suolo (marciapiedi, spazi nelle piazze, ecc.), che del sottosuolo (cavi e condutture, ecc.) che soprasuolo (cavi, tende e striscioni, ecc.) rivolgersi all'Ufficio Tecnico del Comune (
tecnico@comune.sanguinetto.vr.it) e all'Ufficio Polizia Municipale (boarati@comune.sanguinetto.vr.it) - Tel. 0442-81066.

L'autorizzazione riguarda esclusivamente la possibilità di occupare il suolo pubblico, per cui il richiedente, prima di iniziare l'attività/ occupazione, deve provvedere a dotarsi anche di tutte le altre autorizzazioni necessarie e prescritte per lo svolgimento dell'attività dichiarata (es. permesso di costruire o DIA-SCIA edilizia, se necessario, per lavori edili; autorizzazione commerciale o DIA-SCIA commerciale, se necessario, per tende o impianti di attività commerciali, ecc.).

L'occupazione deve avvenire nel pieno rispetto di tutte le norme e regolamenti vigenti per lo svolgimento dell'attività dichiarata (in particolare per quanto riguarda la sicurezza degli impianti ed installazioni effettuate, il rispetto della viabilità e codice della strada, il rispetto dei limiti e fasce orarie di immissioni acustiche per le attività rumorose, ecc.).

L'occupazione è inoltre soggetta al pagamento della TOSAP comunale, secondo le modalità prescritte nel relativo Regolamento (si vedano le apposite informazioni e modulistica nella Sezione "Il Comune informa / Ufficio Tributi").


 
torna all'inizio del contenuto